Nicola Manuppelli e Fitzgerald

27
Apr, 2017
Nicola Manuppelli e Fitzgerald

Quando la letteratura diventa la tua vita, ti immerge in un mondo fatto di storie, di linguaggi, di grandi autori e ti fa assomigliare un po’ a loro.

Nicola Manuppelli, classe 1997, da anni si occupa della scoperta e della traduzione di autori della letteratura americana e irlandese, noti e poco conosciuti.

Ha al suo attivo più di quaranta pubblicazioni, fra curatele, traduzioni e scritti propri. Sue traduzioni sono comparse su Il Corriere della Sera, Repubblica, Il Sole 24 Ore, La Stampa. Dirige da diversi anni corsi di Creative Writing e gruppi di lettura sulla letteratura americana.

Attraverso la loro scrittura, Manuppelli ha conosciuto intimamente autori come Edgar Allan Poe, Scott Turow, Frank Baum, William Golding, Andrè Dubus e il suo preferito: Francis Scotto Fitzgerald.

L’8 Maggio uscirà in tutte le librerie il nuovo romanzo di Nicola Manuppelli Quello che dice una cameriera, Miraggi Edizioni.

Noi, l’avremo in anteprima! Giovedì 27 Aprile, a Cassago Brianza per iterfestival.

Altro appuntamento imperdibile:

VENERDI’ 28 Aprile – h. 18.30 in PEREGOLIBRI

Nicola Manuppelli terrà un incontro sulla Letteratura Americana, un vero e proprio viaggio tra le pagine degli autori più amati.

Siete tutti invitati: sarà meraviglioso!

Fitzgerald e il periodo americano-2 Fitzgerald e il periodo americano

RECENT POSTS


 

Leave a reply Required fields are marked *