Il lettore rampante. Consigli di lettura e libri imperdibili

13
Dic, 2018
Il lettore rampante. Consigli di lettura e libri imperdibili

 “La disobbedienza acquista un senso solo quando diventa una disciplina morale più rigorosa e ardua di quella a cui si ribella.” I. Calvino

Riccardo inaugura questo nuovo spazio, fatto di pagine, di letture e consigli: mini recensioni, pillole di libri che non potete perdere!

Buona lettura

  • Dai tuoi occhi solamente,  Francesca Diotallevi– Bambinaia e fotografa in ombra, una famiglia benestante e New York: questi gli ingredienti per perdersi in un mondo fatto di scene rubate e vite osservate dagli occhi di Vivian Maier, una delle più grandi artiste di fotografia del ‘900. Conosciamo gli attimi fuggenti, la caducità dell’istante, la magia di un momento così effimero da rimanere indelebile. Una narrazione liscia, calibrata, imperdibile.
  • Prima che il vento,  Antonella Boralevi– Forte dei Marmi, 1959. Rampolla dei cosiddetti “nuovi ricchi”, Andreana intreccia amori con il fusto del branco d’elité, Alberico. Tra Maserati e motoscafi, nello sfarzo del boom economico italiano, la gioventù scintilla. Ma cosa accade la notte del Ballo al Castello? Una tragedia che Andreana racconta solo 45 anni dopo, accoccolata in un letto con il morbo di Lou Gehrig.
  • Racconti Parigini, Corrado Augias-  Buzzati, Balzac, Proust, Zola, Hemingway sono solo alcuni dei nomi dei grandi autori inseriti in questa meravigliosa raccolta. Passando per Parigi, regalano con il loro inchiostro una “ville lumière” scrutata da sguardi e sensi profondi, come se la storia del mondo e del tempo riuscisse a conciliarsi attorno alle strade della Tour Eiffel. Corrado Augias compie un mirabile lavoro costruendo un libro capace di trasportarci nelle pieghe della “ville” francese.

RECENT POSTS


Leave a reply Required fields are marked *