Consigli di lettura, nuove uscite e grandi classici

01
Feb, 2018
Consigli di lettura, nuove uscite e grandi classici

Tornano i nostri consigli di lettura, titoli da tenere sul comodino, ma anche da regalare.

La grande truffa, J. Grisham – Il piglio brillante ed efficace di John Grisham affronta un argomento di grande attualità non solo in America, mettendo a nudo gli interessi e i profitti che vengono maturati nel grande business delle scuole private.

La storia di tre studenti, iscritti alla scuola di legge di Washington, che vedono svanire rapidamente il loro sogno di poter cambiare il mondo a laurea ottenuta. La grande truffa di cui sono vittima sarà lo spunto, folle, per dare il via a un nuovo percorso e che forse li aiuterà a realizzare ancora il loro sogno.

L’uomo di gesso, C. J. Tudor – L’incontro a dodici anni con l’Uomo di Gesso, l’idea di utilizzare quei disegni per i messaggi con il suo gruppo di amici, il gioco. Poi il ritrovamento di un cadavere, trent’anni dopo Ed pensa di essersi lasciato questa storia alle spalle, ma l’arrivo di una busta per posta riporta il passato alla luce. Certe storie non finiscono.

Il morso della reclusa, Fred Vargas – – Non ci posso credere, – disse Danglard, – non ci voglio credere. Torni fra noi, commissario. Ma in quali nebbie ha perso la vista, porca miseria?
– Nella nebbia ci vedo benissimo, – replicò Adamsberg in tono un po’ secco, appoggiando i palmi sul tavolo. – Anzi, meglio che altrove.
Tre omicidi, apparentemente legati al morso di un ragno, tre vite su cui indagare, il nuovo avvincente romanzo di Fred Vargas, il ritorno della regina .

 

Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum,  Edgarda Ferri – L’amore per tutti è meglio dell’amore per una persona sola. L’amore per una persona sola non è altro che l’amore per se stessi.

Il ritratto di Etty, giovane ragazza olandese, di origine ebraiche, il suo animo ribelle e sensibile, che divenne uno dei simboli della Shoa. Lei, che nella sua condizione privilegiata poteva scappare e salvarsi, scelse invece di non abbandonare la sua famiglia e il suo popolo. Una raccolta di scritti che ci racconta con rispetto i momenti privati e le scelte di una donna coraggiosa.

Il paese delle nevi, K. Yasunari – La storia di un amore impossibile e tormentato, un capolavoro di inesprimibile e struggenti stati d’animo, un piccolo poema in prosa dove amore e morte si intrecciano in un’atmosfera di diffusa malinconia. Il premio Nobel per la Letteratura Kawabata Yasunari e la delicatezza della sua penna.

Buona lettura!

RECENT POSTS


Come se tu non fossi femmina
Come se tu non fossi femmina
Come se tu non fossi femmina è un libro che supera gli stereotipi di genere per offrirci una prospettiva nuova e illuminante sull'educazione delle figlie. Scritto come un Thelma & Louise familiare e tenerissimo, è un avvincente viaggio di formazione capace di rivelare il profondo significato di essere donna."
Read more →

Leave a reply Required fields are marked *