Claudio Marinaccio: un mucchio selvaggio

27
Apr, 2017
Claudio Marinaccio: un mucchio selvaggio

Conosciamo un Fuorilegge e ve lo presentiamo.

Claudio Marinaccio, classe 1982, scrive e lo fa con una penna graffiante.

Collabora con diverse riviste tra cui «GQ», «Il Mucchio» e «Donna Moderna». Nel 2014 debutta con il romanzo breve Scomparire, pubblicato da Cicorivolta. Alcuni suoi racconti sono apparsi in diverse antologie e riviste.

In PEREGOLIBRI ha presentato il suo romanzo Come un pugno, Aliberti Compagnia Editoriale: l’abbiamo conosciuto così, tra telefonate surreali e chiacchierate (sì, chiacchierate) al citofono.

Giovedì 27 Aprile presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo libro Non disturbare, edito da Miraggi, dentro iterfestival, a Cassago Brianza, nella Sala Consiliare di piazza Italia Libera.

In questo libro, le conversazioni pungenti diventano vere protagoniste.

Lui e Nicola Manuppelli, insieme, sono i Fuorilegge della Letteratura. Presenteranno i loro libri e sarà una serata sorprendente.

Vi aspettiamo!

Claudio Marinaccio-3

Claudio Marinaccio

RECENT POSTS


Come se tu non fossi femmina
Come se tu non fossi femmina
Come se tu non fossi femmina è un libro che supera gli stereotipi di genere per offrirci una prospettiva nuova e illuminante sull'educazione delle figlie. Scritto come un Thelma & Louise familiare e tenerissimo, è un avvincente viaggio di formazione capace di rivelare il profondo significato di essere donna."
Read more →

Leave a reply Required fields are marked *